Le site Tlaxcala est de nouveau en ligne !
The Tlaxcala site is online once again!
La página web de Tlaxcala está de nuevo en línea!
Die Website von Tlaxcala ist wieder online!
http://www.tlaxcala-int.org

Monday, 19 January 2015

Charlie Hebdo: il terrorismo USA-NATO è il più grande assassino di giornalisti nel mondo

Di Julie Lévesque / Mondialisation.ca 10/01/2015
Tradotto da Alba Canelli, Tlaxcala
Sulla scia degli attentati terroristici perpetrati da sedicenti agenti di Al Qaeda che hanno ucciso 12 persone, tra cui otto giornalisti della rivista satirica francese Charlie Hebdo, l'elite e i media mainstream occidentali, che esprimono la loro compassione e l'indignazione, non fanno altro che evidenziare la loro compiacenza nei confronti del terrorismo di stato occidentale e israeliano.
 
Prima di esplorare più da vicino la questione, va osservato che gli attentati di Parigi mostrano segni che indicano la possibilità di un attacco di False Flag (falsa bandiera), ad esempio, la carta d'identità lasciata in macchina da un terrorista. Questa ipotesi, però, non è oggetto di analisi e viene esclusa a priori, completamente ignorata dai media tradizionali. Inoltre, uno dei presunti terroristi, Kouachi Cherif, ha detto ai media francesi che era stato finanziato dall'ex leader di Al Qaeda, Anwar Al-Awlaki, un religioso cittadino statunitense, che ha cenato al Pentagono pochi mesi dopo l'11 settembre. Secondo il tenente colonnello Anthony Shaffer, cittadino degli Stati Uniti, al-Awlaki "ha lavorato come triplo agente ed è stato una risorsa dell' FBI prima dell'11 settembre" (Kurt Nimmo, FBI ammette che l'ospite al Pentagono Al-Awlaki ha lavorato per loro, Infowars 2 AGOSTO 2012).

No comments: