Le site Tlaxcala est de nouveau en ligne !
The Tlaxcala site is online once again!
La página web de Tlaxcala está de nuevo en línea!
Die Website von Tlaxcala ist wieder online!
http://www.tlaxcala-int.org

Wednesday, 11 February 2015

Il made in Italy eccelle in Perù con gli aerei e le navi da guerra

di Antonio Mazzeo, 10/2/2015
Nuovi affari in America latina per il complesso militare industriale italiano. Il ministero della Difesa del Perù ha firmato con Alenia Aermacchi (gruppo Finmeccanica) un contratto del valore di 100 milioni di euro circa per la fornitura di due aerei da trasporto tattico C-27J “Spartan”. Con questo contratto sale a quattro il numero complessivo degli “Spartan” ordinati dall’Aeronautica militare peruviana: nel dicembre 2013 era già stata commissionata ad Alenia Aermacchi la produzione di due aerei C-27J, con relativo supporto logistico integrato, addestramento piloti, assistenza tecnica e non meglio specificati “equipaggiamenti speciali”. I primi due “Spartan” saranno consegnati entro qualche mese alla Fuerza Aerea del Perù, mentre quelli relativi al secondo ordine, tra il 2016 e il 2017. Il Perù sarebbe intenzionato però ad acquistare complessivamente 10-12 “Spartan” per sostituire progressivamente gli Antonov AN-32 di costruzione russa.
I velivoli  made in Italy saranno gestiti dal Grupo Aéreo nº 8 con base a Callao, sulla costa
centrale del Perù e saranno utilizzati per il trasporto truppe e mezzi di guerra, il lancio di paracadutisti, il rifornimento logistico e secondariamente, per interventi di ricerca e soccorso, protezione civile ed evacuazione sanitaria. “Il C-27J Spartan è stato scelto grazie alla capacità di operare in modo sicuro ed efficiente e a costi competitivi in tutti gli scenari operativi del Paese dell’America Latina, incluse attività su piste non preparate delle Ande e dei numerosi aeroporti locali”, ha affermato l’amministratore delegato di Alenia Aeronautica, Giuseppe Giordo. “Il processo di selezione da parte del ministero della Difesa del Perù è durato circa tre anni. Alenia Aermacchi aprirà un ufficio di collegamento a Lima, con funzioni logistiche e di rappresentanza commerciale in considerazione della consistenza del programma peruviano, che apre interessanti scenari di mercato in tutta l’America Latina”.

Lo “Spartan” può imbarcare sino a 11 tonnellate di carico (compresi 60 militari o 46 paracadutisti), ha una velocità di crociera di 583 Km/h e un raggio d’azione compreso tra i 4.260 e i 5.926 Km, a secondo del carico trasportato. Oltre che dal Perù, il C-27J Spartan è già stato ordinato dalle forze aeree di Italia, Grecia, Bulgaria, Lituania, Romania, Marocco e Slovacchia, nonché dagli Stati Uniti, dal Messico, dall’Australia e dal Ciad, per un totale di 80 velivoli.

No comments: